Delfino a un solo braccio

Nuota a delfino utilizzando un braccio solo

Spesso a delfino, a causa della fatica che prende il sopravvento, la tecnica   dopo poche bracciate. Questo esercizio, se effettuato con una certa continuità, può aiutarti a migliorare la tua tecnica e a mantenerla corretta. Inizia con la sola battuta di gambe a delfino, mantenendo le braccia ben ferme estese in avanti. Nuota a delfino con un solo braccio. Concentrati sulla presa della mano in acqua, sulla spinta durante la fase subacquea (la mano deve uscire dall'acqua quando arriva vicina alla coscia) e infine sul recupero. Ricordati di non tralasciare anche gli altri elementi della nuotata: cerca di far sì che la battuta di gambe sia frequente e non trascinata e che il movimento delle braccia e delle gambe sia il più fluido possibile.

Allenamenti correlati