Gambe Stile Libero

Nuota a stile libero utilizzando soltanto le gambe

Nuota a stile libero muovendo soltanto le gambe, mentre le braccia rimarranno ferme davanti a te con le mani unite una sopra l'altra. Per rendere l’esercizio più leggero, puoi eseguirlo aiutandoti con una tavoletta su cui appoggiare le mani. Puoi respirare semplicemente alzando la testa, quando ne hai bisogno. Pensa ai tuoi piedi: dovranno essere ben allungati, ma non rigidi. Dovranno rompere la superficie dell'acqua, senza però emergere del tutto. Non piegare eccessivamente le ginocchia, altrimenti rischierai di far uscire troppo i piedi dall’acqua e perdere l’efficacia della spinta. Per aiutarti, stringi i glutei e non eseguire una battuta di gambe eccessivamente ampia.

Allenamenti correlati