Allenamento per chi ha poco tempo - 4

La tabella di oggi presenta una novità. In quelle precedenti c’è sempre stata suddivisione tra una prima parte di solo addominali e una seconda di esercizi vari. In quella di oggi, dopo il solito riscaldamento con mobilità di parte alta e bassa, ci sarà direttamente il lavoro centrale diviso in due parti. La prima un po' più corposa, la seconda più veloce ma altrettanto intensa.Il primo blocco prevede piegamenti le braccia, burpees e sit-up e quindi un coinvolgimento muscolare quasi globale. Il lavoro non prevede pause ma è da eseguire consecutivamente: l'unica pausa, per così dire, saranno quei pochi secondi che serviranno per passare da un esercizio all'altro. Il numero delle ripetizioni dei piegamenti è ad incrementare mentre quello dei burpees è a diminuire. I sit up rimangono fissi a 15”.Il secondo blocco funziona allo stesso modo e prevede l’esecuzione di dip, squat e un esercizio di addominali chiamato “tocco talloni”, in cui da sdraiato con le gambe piegate dovrai oscillare col corpo a destra e sinistra toccando con le dita i talloni.

{{model.abstract.substring(0,150)}} ... Mostra di più

{{model.abstract}} Mostra di meno

Obiettivo: Brucia calorie e tonificati
Livello: Medio
Durata: 60min
Punteggio: 35
arena coaches
Coach: arena coaches

Inizia l'allenamento

Accessori nuoto dedicati

Questi accessori ti aiuteranno nella sessione di allenamento!

Hai bisogno di aiuto?

Sfoglia il glossario per trovare rapidamente i termini che non conosci.


Sfoglia il glossario
Esercizi di base

Rafforza i fondamentali! Dai un'occhiata agli esercizi sulla tecnica di base


Esercizi di base

Commenti

Commenti


Scrivi un commento

Prova l'allenamento

Aggiungi questo allenamento alla tua swimlist


Scarica l'allenamento in PDF